Cosa può fare l'Aloe Vera per capelli? Ecco i consigli per una chioma perfetta!

Per una capigliatura sana e resistente, hai provato i prodotti a base di Aloe Vera per capelli?

Aloe Vera per la cura dei capelli

Prima o poi capita a tutti, non si possono avere capelli sani e perfetti tutti i giorni. Qualche volta si sfibrano, diventano oleosi e arrivano le doppie punte con la conseguente disperazione che ti fa dire: ora come esco di casa? Non preoccuparti, ho qui la soluzione che fa per te! In questo articolo voglio aiutarti a far risplendere la tua chioma in modo naturale, senza l’ausilio di sostanze chimiche che potrebbero danneggiare le fibre e il cuoio capelluto.

L’Aloe Arborescens è una pianta dai molti effetti benefici in grado di trattare problemi fisici e depurare l’organismo. Se sei arrivata qui, probabilmente già lo sai e desideri sapere come utilizzarla al meglio, vero?

Il modo migliore per trarre il massimo da questo fantastico vegetale è usarlo nella sua forma naturale. Ma cosa può fare l’Aloe Vera per capelli? Tante cose, davvero. È in grado di contrastare la forfora, i capelli secchi, il prurito e fornisce un valido aiuto contro le calvizie. Scendiamo nei particolari e cerchiamo di capire come agisce sulla nostra capigliatura.

Aloe Vera per capelli: come e perché farne uso

 

aloe-vera-per-capelli1.jpg

 

  • Calvizie

Gli antichi Egizi già ne erano a conoscenza e utilizzavano l’Aloe come rimedio naturale alla perdita dei capelli. Adatta sia per la cute maschile che per quella femminile, al suo interno contiene antiossidanti ed enzimi che aiutano a riparare i danni, stimolando il follicolo pilifero per spingere il capello a crescere.

  • Forfora e capelli grassi

L’Aloe Vera Gel è considerato uno dei migliori trattamenti per dare il benservito alla forfora e al capello grasso. Questo proprio grazie ai suoi enzimi, in particolare il proteolitico che pulisce a fondo, liberando i follicoli e rendendo i capelli luminosi e lindi.

Un trucco? Per una chioma profumata, aggiungi al Gel anche qualche goccia di limone prima di applicarlo sulla testa. Stendi il composto su tutto il cuoio capelluto e lascia riposare per una decina di minuti. Lava poi con acqua calda e pulita. Molto meglio di uno shampoo imbottito di sostanze chimiche, non credi?

  • Prurito

Come probabilmente sai, la nostra meravigliosa pianta ha anche funzioni anti-batteriche e anti-settiche che possono essere utili per sbarazzarti del prurito al cuoio cappelluto. Come funziona? Ti fornisce freschezza e una sensazione di sollievo, per questo risulta essere efficace per lenire persino scottature solari sulla testa.

Applica il Gel su tutto il capo e lascia riposare per 20 minuti.

  • Nutre i capelli

Le vitamine, i minerali e gli enzimi fanno dell’Aloe uno dei migliori prodotti naturali per la nutrizione dei capelli. Se applicato una volta a settimana, rafforza le radici e rende la capigliatura più sana. Inoltre, le sue proprietà benefiche contrastano i capelli secchi, grazie alla sua azione sulle lunghezze.

Ora che abbiamo visto cosa è in grado di fare l’Aloe Vera per capelli, ti dò qualche piccola dritta su questo fantastico prodotto naturale per rendere la tua chioma morbida e setosa.

L’Aloe Vera Gel offre sostanze nutrienti che fortificano il cuoio capelluto. Da solo, quindi, può fare grandi cose, ma se preferisci puoi combinarlo con miele, limone e aceto per un risultato finale strabiliante: i tuoi capelli saranno più morbidi, chiari e profumati. Personalmente, adoro l’odore del miele mischiato con l’Aloe, mi permette di uscire con una chioma ben definita che emana un ottimo profumo.

Un’ultima chicca? Hai provato a mischiarlo con l’uovo? No? Mescola bene il tuo gel con del tuorlo e crea una specie di maschera, distribuisci l’impacco tra i capelli e tienilo su per 15 minuti, poi lava via. Avrai una capigliatura brillante e luminosa!

Cosa ne dici, pronta a dire addio alla coda di cavallo? Lasciati finalmente libera di mostrare la tua chioma in tutta la sua bellezza!

  09/01/2015


Hai bisogno di Aiuto? Compila il Form qui sotto e verrai ricontattato!